PROGETTI SIOV

logo siov1SIOV si ha come obiettivo lo sviluppo di Progetti di collaborazione tra tutti i Soci e Allievi. Si sono delineati diversi progetti, alcuni dei quali già in essere da tempo, per i quali SIOV si propone come punto di riferimento per l’Omeopatia Veterinaria Italiana.

PROGETTI SIOV


– Progetto ‘Carta SIOV‘: elaborazione di un documento o decalogo che funga da manifesto per noi come espressione di una comunità che condivide idee e progetti, ma anche da spendersi all’esterno verso altre società, istituzioni ed enti. La Carta SIOV dovrebbe diventare il documento di riferimento iniziale nel quale siano presenti le linee fondanti del nostro pensiero e delle nostre azioni.


– Progetto BIOLOGICO: da anni SIOV è impegnata nella collaborazione con le istituzioni del mondo del biologico con alcuni progetti che hanno visto la loro realizzazione. Recentemente è partito il Corso per ispettori del bio, assieme a Federbio. La collaborazione è stata seguita da Pietro Venezia con l’avvallo del CD che crede che il movimento del biologico, nonostante le criticità che sono emerse, sia per importante per SIOV e per il contributo che l’associazione può dare in senso virtuoso con le proprie competenze. Le criticità, assieme a nuovi modelli di gestione dell’allevamento animale, ci impongono una riflessione comune . Ed è per questo che SIOV vuole istituire un gruppo di lavoro sul biologico. Anche qui , il primo passo è stilare una carta di intenti comuni per capire quale sia il nostro punto di partenza e quale contributo si vuole dare all’argomento. (clicca QUI per informazioni)


– Progetto API: il gruppo Api SIOV è stato istituito da parecchi anni e dopo alcune vicissitudini è ora pronto per partire con dei progetti concreti. Jacopo Milazzo, allievo al Corso Triennale SIOV e che ha ottenuto la Borsa di Studio SIOV 2015 dedicata al progetto api, assieme alla Dott.ssa Marta Rota, hanno iniziato a coordinare il gruppo già da mesi. SIOV crede molto in questo progetto poiché l’ape rappresenta l’archetipo del singolo funzionale al gruppo e il gruppo come espressione dinamica di un insieme di singolarità. (clicca QUI per informazioni)


– Progetto VSF: il progetto con Veterinari Senza Frontiere è coordinato da Pietro Venezia. Già l’anno scorso gli Allievi sono stati coinvolti attraverso l’illustrazione del progetto Saharawi per il quale è stata chiesta collaborazione attiva a SIOV per studiare ed elaborare un aiuto omeopatico a VSF. Il progetto riguarda lo studio e l’anamnesi delle problematiche degli animali e delle popolazioni del Saharawi per arrivare a coinvolgere fattivamente gli studenti nel progetto con interventi in campo e l’elaborazione di una serie di proposte terapeutiche (rimedi omeopatici). SIOV ha già stanziato la somma simbolica del progetto ‘Adotta un veterinario’ e si augura che molti studenti partecipino alla collaborazione con l’associazione VSF. (clicca QUI per informazioni)


– Progetto VACCINI: da tempo SIOV si pone in una visione (e direi anche revisione) critica dei più comuni protocolli vaccinali per cani gatti e furetti. Alcuni professionisti omeopati hanno già adottato la forma di controllo anticorpale della titolazione e ne vorrebbero condividere le esperienze. I dati iniziali sono confortanti ma SIOV vorrebbe fungere da riferimento per un progetto sulle vaccinazioni e loro modalità. Per questo istituisce un Gruppo che negli anni dovrebbe portare nuove conoscenze nel campo dell’immunizzazione e del suo controllo. (clicca QUI per informazioni)


Modalità di partecipazione: 

Chiunque voglia collaborare attivamente ad uno dei progetti può dare la propria adesione scrivendo una email a segreteria.siov@gmail.com indicando nell l’oggetto : a. progetto Carta SIOV, b. progetto BIOLOGICO; c. progetto API; d. progetto VSF, e. progetto VACCINI. I progetti sono dedicati ad iscritti SIOV, Soci e Allievi. Eventuali collaborazioni esterne saranno prese in esame dal Consiglio Direttivo.