Comunicato stampa SIOV sulla trasmissione Le Iene – Mediaset

SIOV

Parma, 19 maggio 2011

 In relazione al servizio andato in onda Mercoledì 18 Maggio alle ore 22.00 nel contesto della trasmissione LE IENE, Canale Mediaset,

 la S.I.O.V.

intende prendere le distanze da comportamenti che non solo risultano fuori dalla legalità (abuso di professione) ma che sviliscono la figura professionale del veterinario esperto in omeopatia. L’abuso di professione non è mai condivisibile, in qualunque settore esso si verifichi ed indipendentemente dal fatto che venga applicata una metodica terapeutica o un’altra. Per quanto riguarda il fatto che la collega coinvolta nel servizio facesse uso di medicine cosiddette non convenzionali  (o complementari) e si definisse una “naturopata” occorre fare una doverosa precisazione: Il veterinario che studia ed applica l’omeopatia per la cura degli animali è prima di tutto un veterinario formato alla MEDICINA e che successivamente ha ottenuto una formazione in omeopatia, allargando così il proprio campo d’azione con lo scopo di migliorare le possibilità operative nel proprio settore di competenza. Occorre vigilare pertanto sulla qualità della formazione di coloro che si dichiarano esperti in omeopatia e questo si potrà ottenere solo con la creazione di corsi qualificati e di alta formazione, così  come indicato dalla direttiva FNOVI su suggerimento dell’UMNCV (Unione  Medicine Non Convenzionali Veterinarie).   Per meglio chiarire il pensiero condiviso all’interno della S.I.O.V. si allega il documento esplicativo riguardante la didattica.

Per SIOV

Dott.ssa Maria Serafina Nuovo – Presidente

Dott. David Bettio – Vice Presidente

Scarica gli allegati:

– (Didattica Generale SIOV_sett2010)

– (COMUNICATO STAMPA SIOV maggio2011_le iene.doc)