Archivi tag: Congresso Nazionale SIOV

Call for Papers per il Congresso SIOV 2016

logo siov1Cari Colleghi, Soci e Allievi, anche quest’anno il Congresso vuole essere un momento di aggregazione e condivisone delle nostre preziose esperienze. L’obiettivo di questo Congresso è di iniziare a discutere di metodologia, della presa del caso, la scelta dei sintomi e il loro significato contestuale, la scelta del rimedio e la posologia. Siccome l’argomento avrà bisogno di una  discussione si è pensato di dare spazio al dibattito ala fine di ogni singola relazione.
Inoltre al Congresso faremo il punto dei vari progetti SIOV partiti nel 2015:
Progetti Api, Progetto Bio, Progetto “Carta SIOV” e Progetto Vaccini.

Spero di vedervi ancora tutti a Bologna.

David Bettio – Presidente SIOV

Documento per inviare l’abstract:  call for papers 2016_rev1

pulsante congreso 2016-new

Call For Papers per il 6° Congresso Nazionale SIOV 2015

logo siov4La S.I.O.V. – Società Italiana di Omeopatia Veterinaria –  ha il piacere di annunciare la Call For Papers per il  6° Congresso Nazionale SIOV che si terrà nei giorni 24-25 Ottobre 2015 a Bologna.

Il titolo del Congresso è: 

La forza del piccolo”

Quest’anno SIOV vuole dedicare le tematiche del Congresso Nazionale all’analisi dei piccoli rimedi omeopatici, delle piccole realtà agro-economiche e di sostentamento agro-alimentare,  il messaggio del piccolo rimedio contro il grande farmaco, dell’informazione infinitesimale che ha un grande orizzonte….

Potranno essere proposti abstracts che attengano ai seguenti argomenti:

– relazione terapeutica tra rimedio, malato e contesto

– benessere animale e diritti degli animali

– etologia e comportamento

– vaccinazioni e problematiche iatrogene

– problematiche nutrizionistiche

– approccio sistemico agli ostacoli alla guarigione

– revisione in chiave veterinaria della materia medica 

– revisione in chiave veterinaria del repertorio

– casi clinici

– ricerche originali

Medici Veterinari, liberi professionisti e ricercatori in tutte le discipline correlate sono invitati a inviare i propri lavori sotto forma di abstracts. I lavori presentati dovranno essere originali (non pubblicati in precedenza).

I lavori saranno presentati sotto forma di relazioni estese o comunicazioni brevi o poster ( in lingua italiana o inglese)

I relatori delle presentazioni orali saranno automaticamente iscritti al congresso, ovvero non saranno tenuti al pagamento di alcuna quota di iscrizione; usufruiranno inoltre di un pernottamento alberghiero nella notte precedente o successiva allo svolgimento della loro relazione, a loro discrezione e su richiesta da effettuare alla segreteria SIOV.

La deadline per la presentazione degli abstracts è il 15 giugno 2015.

Gli abstracts devono essere inviati come allegato via e-mail all’indirizzo: segreteria.siov@gmail.com

Il formato richiesto per gli abstracts è Microsoft Word per Windows. 

La durata delle presentazioni orali sarà di 35 minuti più 10 per le domande. 

Non saranno accettati abstracts anonimi.

Ai partecipanti sarà comunicata l’accettazione del lavoro non oltre il 15 Luglio 2015.

Il lavoro completo dovrà essere inviato non oltre il 1 settembre 2015. Ulteriori dettagli saranno dati con la notifica di accettazione.

Tutti i lavori saranno sottoposti in forma anonima, prima dell’accettazione, ad un triplice referaggio. 

Ogni lavoro sarà valutato sia dal punto di vista scientifico, sia per l’originalità e la pertinenza agli argomenti del congresso.

Il limite di accettabilità di tutti i lavori del meeting sarà in accordo con i seguenti criteri di selezione:

– rilevante merito scientifico

– originalità/ interesse

– varietà degli argomenti

Gli abstracts non conformi alle regole esplicate qui di seguito non verranno accettati dalla commissione.

Istruzioni per gli abstracts

Gli abstracts dovranno essere scritti in lingua italiana o inglese, non superare le 500 parole, escludendo il titolo, il nome dell’autore e l’indirizzo. Dovranno essere redatti con un programma compatibile con Microsoft Word, utilizzando come carattere Time New Roman 12 pt, interlinea singola. Le proposte dovranno consistere in ricerche o lavori non precedentemente pubblicati.

Tutti gli abstracts DEVONO includere le seguenti informazioni su pagine separate:

Il titolo completo del lavoro seguito dalle iniziali del nome e dal cognome degli autori (ma non dalla qualifica) e dall’indirizzo degli autori, su righe differenti.

Titolo centrato in maiuscolo e in grassetto. 

I nomi degli autori dovranno essere centrati sotto il titolo e in grassetto minuscolo con le iniziali in maiuscolo, senza riferimenti alla qualifica.

L’indirizzo dovrà essere sotto al titolo in grassetto minuscolo con le iniziali maiuscole e in corsivo. 

L’autore da contattare dovrà essere indicato dopo l’indirizzo e dovrà essere indicato anche un indirizzo e-mail. Questo potrà anche non essere l’autore che presenterà il lavoro.

Indicare la preferenza tra:

– Presentazione orale

– Poster 

– Entrambi 

Il testo dell’abstract (su pagina separata) dovrà comprendere: titolo, introduzione (compresi gli scopi del lavoro), materiali e metodi, risultati, discussione e conclusione. In questa fase, non è richiesta la bibliografia. 

Si prega di non inviare abstracts se non si è intenzionati a partecipare al meeting. Al fine di equilibrare il programma, la commissione scientifica si riserva il diritto di limitare il numero dei lavori presentati dallo stesso autore. 

Ci auguriamo di vedervi tutti a Bologna!

Un cordialissimo saluto. 

Per il Consiglio direttivo della S.I.O.V. 

Il Presidente Dr.ssa Maria Serafina Nuovo

Parma, 2 Febbraio 2015

______________________________________
S.I.O.V.
Società Italiana di Omeopatia Veterinaria
Sede Legale e Amministrativa: Strada Molino di Baganzola, 23 – 43126 Parma
Tel. & Fax +39.0521.1744964; Mob. + 39.339.3497871
email: segreteria.siov@gmail.com
Web: www.siov.org

CALL FOR PAPER per il 4° Congresso Nazionale SIOV | Bologna, 26-27 Ottobre 2013

logo siov1SOCIETA’ ITALIANA DI OMEOPATIA VETERINARIA

Sede: Strada Molino di Baganzola, 23 – 43126 Parma– tel 0521.1744964

 web: www.siov.org | email: segreteria.siov@gmail.com 

 

La S.I.O.V. – Società Italiana di Omeopatia Veterinaria, ha il piacere di annunciare il primo call for papers per il Congresso Scientifico che si terrà nei giorni 26-27 Ottobre 2013 a Bologna presso l’Hotel Michelino, via Michelino 91 (tel 051-516356). Una rilevante parte dell’evento sarà dedicata ai lavori di un importante relatore internazionale, la Dott.ssa Liesbeth Ellinger (Olanda).

 Il titolo del Congresso è:  Quale Omeopatia per il paziente oncologico?

Potranno essere proposti abstracts che attengano ai seguenti argomenti:

  • Epistemologia
  • Paradigma omeopatico e presa del caso
  • EBM in medicina veterinaria
  • Metodologia della ricerca
  • Etica della ricerca
  • Revisione in chiave veterinaria della materia medica
  • Revisione in chiave veterinaria del repertorio
  • La relazione terapeutica tra rimedio e malato
  • Benessere animale/etologia
  • Casi clinici
  • Ricerche originali

Medici Veterinari, liberi professionisti e ricercatori in tutte le discipline correlate sono invitati a inviare i propri lavori sotto forma di abstracts. I lavori presentati dovranno essere originali (non pubblicati in precedenza). I lavori saranno presentati sotto forma di relazioni estese o comunicazioni brevi o poster ( in lingua italiana o inglese).  I relatori delle presentazioni orali saranno automaticamente iscritti al congresso, ovvero non saranno tenuti al pagamento di alcuna quota di iscrizione; usufruiranno inoltre di un pernottamento alberghiero nella notte precedente o successiva allo svolgimento della loro relazione, a loro discrezione e su richiesta da effettuare alla segreteria SIOV.

La deadline per la presentazione degli abstracts è il 3 giugno 2013. Gli abstracts devono essere inviati come allegato via e-mail all’indirizzo: segreteria.siov@gmail.com

Il formato richiesto per gli abstracts è Microsoft Word per Windows. La durata delle presentazioni orali sarà di 35 minuti più 10 per le domande.  Non saranno accettati abstracts anonimi.Ai partecipanti sarà comunicata l’accettazione del lavoro non oltre il 30 giugno 2013. Il lavoro completo dovrà essere inviato non oltre il 15 settembre 2013. Ulteriori dettagli saranno dati con la notifica di accettazione. Tutti i lavori saranno sottoposti in forma anonima, prima dell’accettazione, ad un triplice refertaggio. Ogni lavoro sarà valutato sia dal punto di vista scientifico, sia per l’originalità e la pertinenza agli argomenti del congresso.  

Il limite di accettabilità di tutti i lavori del meeting sarà in accordo con i seguenti criteri di selezione:

  • Rilevante merito scientifico

  • Originalità/ interesse

  • Varietà degli argomenti

Gli abstracts non conformi alle regole esplicate qui di seguito non verranno accettati dalla commissione.

  •  Istruzioni per gli abstracts

Gli abstracts dovranno essere scritti in lingua italiana o inglese, non superare le 500 parole, escludendo il titolo, il nome dell’autore e l’indirizzo. Dovranno essere redatti con un programma compatibile con Microsoft Word, utilizzando come carattere Time New Roman 12 pt, interlinea singola. Le proposte dovranno consistere in ricerche o lavori non precedentemente pubblicati. 

Tutti gli abstracts DEVONO includere le seguenti informazioni su pagine separate:

  1. Il titolo completo del lavoro seguito dalle iniziali del nome e dal cognome degli autori (ma non dalla qualifica) e dall’indirizzo degli autori, su righe differenti.

  2. Titolo centrato in maiuscolo e in grassetto.

  3. I nomi degli autori dovranno essere centrati sotto il titolo e in grassetto minuscolo con le iniziali in maiuscolo, senza riferimenti alla qualifica.

  4. L’indirizzo dovrà essere sotto al titolo in grassetto minuscolo con le iniziali maiuscole e in corsivo.

  5. L’autore da contattare dovrà essere indicato dopo l’indirizzo e dovrà essere indicato anche un indirizzo e-mail. Questo potrà anche non essere l’autore che presenterà il lavoro.

  6. Indicare la preferenza tra:

    • Presentazione orale
    • Poster
    • Entrambi

Il testo dell’abstract (su pagina separata) dovrà comprendere: titolo, introduzione (compresi gli scopi del lavoro), materiali e metodi, risultati, discussione e conclusione. In questa fase, non è richiesta la bibliografia. Si prega di non inviare abstracts se non si è intenzionati a partecipare al meeting. Al fine di equilibrare il programma, la commissione scientifica si riserva il diritto di limitare il numero dei lavori presentati dallo stesso autore.

Ci auguriamo di vedervi tutti a Bologna! Un cordialissimo saluto, per il Consiglio direttivo della S.I.O.V. Il Presidente, Maria Serafina Nuovo.

Parma, 10 Aprile 2013

  • SCARICA LA CALL FOR PAPERS (>>)

Grande successo del 2° Congresso Nazionale SIOV a Bologna

Sabato 29 e Domenica 30 Ottobre si è svolto a Bologna, presso l’Hotel Savoia Regency il 2° Congresso SIOV dal titolo “Omeopatia nella professione veterinaria: etica, metodologia e clinica”.

L’evento ha visto la presenza di circa 50 veterinari omeopati di diverso grado di preparazione e provenienti da tutte le Scuole e le matrici culturali che compongono il mondo dell’Omeopatia italiana; il lavoro congressuale è stato inoltre arricchito dall’importante presenza di Marc Brunson, allievo (come Franco Del Francia) di Masi Elizalde, esponente della Scuola di Omeopatia di Liegi, fondatore ed animatore di un gruppo internazionale di veterinari omeopati.

I tre aspetti contemplati dal titolo del Congresso sono stati ampiamente trattati grazie alla partecipazione di 10 relatori che, oltre alle loro conoscenze, hanno saputo trasmettere una forte motivazione morale ed un elevato spirito di gruppo. Di fatto è emersa la volontà di consolidare le esperienze della comunità dei veterinari omeopati in un patrimonio collettivo fruibile anche da parte di generazioni future: la SIOV si presenta quindi come il contenitore naturale per uno scambio di esperienze e per il consolidamento di acquisizioni dottrinali e metodologiche, cosa resa possibile dall’esistenza da un terreno di forte motivazione etica.

Marc Brunson ha contribuito alla felice riuscita del congresso stimolando una discussione sulla scelta e gerarchizzazione dei sintomi in relazione agli strumenti anamnestici di cui può disporre il veterinario: questi argomenti sono stati accolti con fervore dalla platea, anche da parte di allievi omeopati e neodiplomati, dimostrando come l’approccio tipico della nostra comunità non sia mai orientato al mero risultato pratico, bensì al conseguimento di un atto di cura il più completo e profondo possibile.

Il Consiglio direttivo della SIOV desidera ringraziare di cuore tutti coloro che hanno portato il loro contributo all’ottima riuscita dell’evento: i relatori, gli uditori, le persone che hanno lavorato al desk e la bravissima Dott.sa Lara Bettio che ha affrontato il difficile ruolo di traduttrice del Dott. Brunson.

Inoltre rivolgiamo un ennesimo saluto a Franco Del Francia, scomparso nello scorso mese di luglio, di cui si è avvertita la presenza tangibile attraverso il pensiero ed il lavoro dei molti suoi ex allievi e collaboratori presenti tra i relatori.

Occorre infine riconoscere agli sponsors un ruolo fondamentale nella realizzazione del Congresso: in quanto Società di recente istituzione, infatti, la SIOV non avrebbe disposto delle risorse necessarie a garantire una ospitalità di adeguato livello e, soprattutto, a promuovere la presenza di un ospite internazionale che ha portato un grande arricchimento alla nostra esperienza comune.

Vi aspettiamo tutti, con i vostri lavori ed il vostro entusiasmo, al congresso SIOV 2012.

GRAZIE!!

Foto del Congresso Nazionale SIOV (>>)

Programma Congresso Nazionale SIOV – 29 e 30 Ottobre 2011 Bologna (Italia) – Hotel Savoia

CONGRESSO NAZIONALE S.I.O.V.

“Omeopatia nella professione veterinaria : etica, metodologia e clinica”

Ospite Internazionale: Dott. Marc Brunson (Belgio)

Bologna, 29-30 Ottobre 2011

Hotel Savoia – Via del Pilastro, 2 – Bologna

________________________________________________

Con il gradito patrocinio di:

 
________________________________________________

Comitato Scientifico:  Dott.ssa C. Debenedictis, Dott.ssa Giovanna Vivani, Dott. A. Battigelli, Dott. R. Orsi, Dott. P. Venezia

________________________________________________

PROGRAMMA – Sabato 29 ottobre 2011 – Mattina

Chairman: Dott. Roberto Orsi, Dott. David Bettio

Ore 9.00: Registrazione dei partecipanti e saluto del Presidente

Ore 9.30: Proving di sulphur su un gruppo di cani – Dott.ssa M. Rota

Ore 10.15: Materia medica veterinaria: quadri di rimedi attraverso l’analisi di casi clinici acuti e cronici in video (traumi, infiammazioni, malattie virali, patologie articolari, problemi comportamentali su base ansiosa) – Dott.ssa M. S. Nuovo

Ore 11.00: Coffee break

Ore 11.30: Come posso trovare questo sintomo? Ipotesi per la formulazione di rubriche veterinarie da inserire nel repertorio omeopatico – Dott.ssa B. Rigamonti

Ore 12.15: Le nuove arie dell’omeopatia (il futuro dell’Omeopatia) – Dott. A. Brancalion

Ore 13.00: Pranzo

PROGRAMMA – Sabato 29 ottobre 2011 – Pomeriggio

Chairman:Dott. Roberto Orsi, Dott. Andrea Brancalion

Ore 14.30: Rilettura specifica della Materia Medica secondo Masi (I parte) – Dott. Marc Brunson

Ore 15.15: Rilettura specifica della Materia Medica secondo Masi (II parte) – Dott. Marc Brunson

Ore 16.00: coffee break

Ore 16.30:  Il linguaggio dei sintomi – Dott.ssa C. Stocchino

Ore 17.15: Un caso clinico di Sambucus nigra – Dott. Marc Brunson

Ore 18.00: Termine dei lavori

Ore 18.30: Assemblea Soci SIOV

Ore 21.00: CENA DI GALA

________________________________________________

PROGRAMMADomenica 30 Ottobre 2011 – Mattina

Chairman: Dott. David Bettio, Dott. Andrea Brancalion

Ore 9.30: “Animal machine” – Le tecnopatie nel cavallo: uso e limiti dell’applicazione del metodo omeopatico nel contesto dell’addomesticamento, causa di malattia che non può essere rimossa – Dott. ssa C. Debenedictis

Ore 10.15: Casi clinici spiegati attraverso l’aforisma § 153 dell’Organon – Dott. Marc Brunson

Ore 11.00: Coffee break

Ore 11.30:  Molecola o informazione? Confronto epistemologico tra i fini ed i mezzi terapeutici – Dott. D. Satanassi

Ore 12.15: Omeopatia ed osteopatia: integrazione di due Medicine non Convenzionali (esperienze cliniche) – Dott.ssa M. G. Romanini, Dott.ssa E. Villa

Ore 13.00: Pranzo

PROGRAMMADomenica 30 Ottobre 2011 – Pomeriggio

Chairman: Dott. David Bettio, Dott. Roberto Orsi

Ore 14.30: L’Omeopatia terapia elettiva nella leishmaniosi del cane e nel granuloma eosinofilico del gatto – Dott.ssa C. Stocchino

Ore 15.15: Olibanum sacrum: materia medica e casi clinici – Dott.ssa A. R. Ventura, Dott. A. Brancalion

Ore 16.00: Coffee break

Ore 16.15: Due nomi un contrasto (utilizzo del rimedio secondo il criterio del “disturbo centrale” nei ruminanti)  – Dott. G. Chiappini

Ore 17.00: Termine dei lavori

________________________________________________

Cena di Gala – Sabato 29 Ottobre ore 21,00 presso il Ristorante Garganelli – Hotel Savoia – Bologna (partecipazione libera) – quota Cena di Gala: 30 € a persona (previsto menù veg).

Assemblea Annuale dei Soci SIOV – Sabato 29 Ottobre ore 18,30 al termine dei lavori congressuali della giornata.

SEDE DEL CONGRESSO: Hotel Savoia – Via del Pilastro, 2 – 40127 Bologna | www.savoia.it | mappa

QUOTE:

  • Iscritti SIOV 130€.
  • Non iscritti SIOV  180€.
  • Iscritti Ordine Veterinari di Bologna 150€.
  • Studenti soci 60€. Studenti non soci 90€. 

Iscrizioni dopo il 30/09/11: prorogato fino al 15 Ottobre !!!

  • Iscritti SIOV 180€.
  • Non iscritti SIOV  300€.
  • Studenti soci 90€.
  • Studenti non soci 130€.

La quota Congressuale comprende i Break e il materiale didattico.  Iscrizione SIOV 2012: 50 € (entro Febbraio ’12).  *I costi sono comprensivi di IVA.

Modalità di pagamento: In sede congressuale Sabato 29 Ottobre 2011 oppure con Bonifico Bancario intestato a Società Italiana di Omeopatia Veterinaria – Strada XX Settembre, 29- 43121 Parma. P.IVA 02580780340, presso Banca Monte dei Paschi di Siena Filiale di Parma. Coordinate Bancarie: Codice IBAN IT 14 R 01030 12700 000000893421.  In entrambi i casi inviare scheda di iscrizione, debitamente compilata, via Fax al numero 011/8195513 oppure via mail a segreteria.siov@gmail.com

Scarica la scheda di ISCRIZIONE al Congresso SIOV (>>)

Scarica la BROCHURE (Pieghevole BOLOGNA)   Scarica la LOCANDINA (>>)

__________________________________________________

Call for papers – Congresso Nazionale 2011

La S.I.O.V. – Società Italiana di Omeopatia Veterinaria, ha il piacere di annunciare il primo call for papers per il Congresso Scientifico Nazionale che si terrà a Bologna,

presso l’Hotel Savoia, via del Pilastro 2, nei giorni 29 e 30 Ottobre 2011.
Una rilevante parte dell’evento sarà dedicata ai lavori di un importante relatore internazionale, il Dr. Marc Brunson.

Il titolo del Congresso è: “Omeopatia nella professione veterinaria : etica, metodologia e clinica”

________________________________________________________________

Medici Veterinari, liberi professionisti e ricercatori in tutte le discipline correlate sono invitati a inviare i propri lavori sotto forma di abstracts. I lavori presentati dovranno essere originali. La deadline per la presentazione degli abstracts è il 2 maggio 2011. Gli abstracts devono essere inviati come allegato via e-mail all’indirizzo: segreteria.siov@gmail.com

Tutti i dettagli per la presentazione degli abstract scarica l’allegato (congresso SIOV_Bologna 2011_call for papers)

________________________________________________________________

Congresso Nazionale SIOV: “Omeopatia nella professione veterinaria : etica, metodologia e clinica”

  • Call for papers

Potranno essere proposti abstracts che attengano ai seguenti argomenti:

  • epistemologia
  • revisione in chiave veterinaria della materia medica e del repertorio omeopatici
  • guarigione e curabilità
  • modalità di relazione terapeutica tra rimedio e malato
  • paradigma omeopatico e presa del caso
  • benessere animale/etologia
  • casi clinici
  • ricerche originali

Medici Veterinari, liberi professionisti e ricercatori in tutte le discipline correlate sono invitati a inviare i propri lavori sotto forma di abstracts. I lavori presentati dovranno essere originali (non pubblicati in precedenza).

I lavori saranno presentati sotto forma di relazioni estese o comunicazioni brevi o poster ( in lingua italiana o inglese)

I relatori delle presentazioni orali saranno automaticamente iscritti al congresso, ovvero non saranno tenuti al pagamento di alcuna quota di iscrizione; usufruiranno inoltre di un pernottamento alberghiero nella notte precedente o successiva allo svolgimento della loro relazione, a loro discrezione e su richiesta da effettuare alla segreteria SIOV.

La deadline per la presentazione degli abstracts è il 2 maggio 2011.

Gli abstracts devono essere inviati come allegato via e-mail all’indirizzo: segreteria.siov@gmail.com

Il formato richiesto per gli abstracts è Microsoft Word per Windows. La durata delle presentazioni orali sarà di 35 minuti più 10 per le domande. Non saranno accettati abstracts anonimi.

Ai partecipanti sarà comunicata l’accettazione del lavoro a partire dal 15 maggio 2011 e non oltre il 20 maggio 2011. Il lavoro completo dovrà essere inviato non oltre il 15 giugno 2011. Ulteriori dettagli saranno dati con la notifica di accettazione. Tutti i lavori saranno sottoposti in forma anonima, prima dell’accettazione, ad un triplice referaggio. Ogni lavoro sarà valutato sia dal punto di vista scientifico, sia per l’originalità e la pertinenza agli argomenti del congresso. Il limite di accettabilità di tutti i lavori del meeting sarà in accordo con i seguenti criteri di selezione:

–          Rilevante merito scientifico

–          Originalità/ interesse

–          Varietà degli argomenti

Gli abstracts non conformi alle regole esplicate qui di seguito non verranno accettati dalla commissione.

Istruzioni per gli abstracts

Gli abstracts dovranno essere scritti in lingua italiana o inglese, non superare le 500 parole, escludendo il titolo, il nome dell’autore e l’indirizzo. Dovranno essere redatti con un programma compatibile con Microsoft Word, utilizzando come carattere Time New Roman 12 pt, interlinea singola. Le proposte dovranno consistere in ricerche o lavori non precedentemente pubblicati.

Tutti gli abstracts DEVONO includere le seguenti informazioni su pagine separate:

  1. Il titolo completo del lavoro seguito dalle iniziali del nome e dal cognome degli autori (ma non dalla qualifica) e dall’indirizzo degli autori, su righe differenti.
  2. Titolo centrato in maiuscolo e in grassetto.
  3. I nomi degli autori dovranno essere centrati sotto il titolo e in grassetto minuscolo con le iniziali in maiuscolo, senza riferimenti alla qualifica.
  4. L’indirizzo dovrà essere sotto al titolo in grassetto minuscolo con le iniziali maiuscole e in corsivo.
  5. L’autore da contattare dovrà essere indicato dopo l’indirizzo e dovrà essere indicato anche un indirizzo e-mail. Questo potrà anche non essere l’autore che presenterà il lavoro.
  6. Indicare la preferenza tra:
    1. Presentazione orale
    2. Poster
    3. Entrambi
  7. Il testo dell’abstract (su pagina separata) dovrà comprendere: titolo, introduzione (compresi gli scopi del lavoro), materiali e metodi, risultati, discussione e conclusione. In questa fase, non è richiesta la bibliografia.

Si prega di non inviare abstracts se non si è intenzionati a partecipare al meeting. Al fine di equilibrare il programma, la commissione scientifica si riserva il diritto di limitare il numero dei lavori presentati dallo stesso autore.

Ci auguriamo di vedervi tutti a Bologna! Un cordialissimo saluto.  Per il Consiglio direttivo della S.I.O.V. Il Presidente, Maria Serafina Nuovo

Parma, 7 aprile 2011